_ASSAPRAFESTIVALTorna per il secondo anno consecutivo Assaprà, dal 23 al 24 luglio, il festival enogastronomico organizzato dall’Associazione ITT con il patrocinio del Comune di Corato, che promuove e valorizza la Murgia e le eccellenze di Puglia: cibo, arte, musica e letteratura. Palcoscenico della kermesse, ancora una volta Masseria Cimadomo (San Magno) nel cuore dell’Alta Murgia, tra Andria e Corato, comuni del Gal “Le Città di Castel del Monte” tra i partner dell’edizione 2016.

Di seguito il programma completo dell’evento:

1° Giorno – Sabato 23 luglio
– h 19:00 – “Due piatti… per Assaprà la Puglia”
Due grandi cuochi pugliesi a confronto svelano i segreti del “cibo nostrum per mostrare la Puglia al mondo”. Evento moderato da Palma D’Onofrio. Show Cooking con gli chef Felice Sgarra “Umami”, (Andria) e Antonio Scalera “La Bul” (Bari). Ingresso libero.
In contemporanea per i più piccoli tra i 4 e i 9 anni: Laboratorio del gusto e delle emozioni in collaborazione con Il Gran Teatro del Click Nature & Food.
– h 20:30 – “Banda in festa…in attesa di Assaprà”
Spettacolo musicale e accoglienza ospiti eventi serali in masseria.
A cura della Bitonto Street Band di Nicola Cambione.
– h 21:30 – “The Apulian Street Food Tour: dal Gargano alla Valle d’Itria guidati dale Stelle!”
Apertura Stand Enogastronomici e degustazione vini Cantina Torrevento.
Assapràndo le eccellenze di Puglia nei piatti ideati dai grandi chef del territorio: Felice Sgarra, Antonio Scalera, Cinzia Piccarreta, Tiziano Mita, Michele Piccolomo. Dal caciocavallo alla bombetta in versione gourmet, passando dalle eccellenze dei prodotti da forno pugliesi.
Accesso solo con ticket acquistabili presso desk ingresso masseria.
– h 22:00 – “Malto di Puglia”
Apertura stand Birreria artigianale pugliese “Doppia Cotta” e degustazione tarallini tipici pugliesi.
Accesso solo con ticket acquistabili presso lo stand.
– h 22:00 – “Ad Abballà. Dal Salento all’Alta Murgia!” (E adesso balla!) 
Da Taranto…i TerraRoss per il Gran concerto finale della prima giornata!
Tarantelle, Pizziche e Tamurriate della tradizione musicale regionale pugliese.
2° Giorno – Domenica 24 luglio 
–  h 9:00 – “La Santa Messa nel Parco dell’Alta Murgia”.
Spazio antistante Masseria Cimadomo.
– h 10:00 – “La colaziòn d’ la Nonn”
Colazione tradizionale con prodotti tipici murgiani preparata dagli chef Tiziano Mita e Michele Piccolomo.
In collaborazione con “Micco” Le Confetture e Tisane Biologiche Valverbe. Ingresso libero.
– h 17:45 – Benvenuti al secondo pomeriggio di Assaprà.
Saluti delle Autorità Locali e degli Organizzatori con l’intervento di esponenti dell’A.I.C., Associazione Imprenditori Coratini.
– h 18:00 – The Murgian Talk Show – “Cibo Buono, Sano e Bello. Consigli per gli acquisti”.
Domande e risposte su alimentazione, etichette, tradizione culinaria, benessere e futuro della cucina regionale.
Il pubblico interroga Francesco Pomarico del Gruppo Megamark, Joseph Cannillo, Biologo, Direttore Scientifico di Forza Vitale e Silvia Balsamo, Relazioni Esterne STERALMAR.
– h 19:00 – “Assaprà in…Notturno” 
Dialoghi di e sul nostro Sud con la scrittrice pugliese Luisa Ruggio (autrice del romanzo “Notturno” e di ”Teresa Manara”) in un’ambientazione tra Tango, Fuoco & Romanticherie con Angela Pisiccio , Presidio del Libro – Corato e il fotografo Mario Guerra.
A seguire “JazzApulian Tango”
Esibizione al pianoforte del M° Rosario Mastroserio.
– 21:30 – Gran finale: “Buffet Emozionale” – Scopri, Crea, Gusta!
“Del mistico masticare. Dialogo tra Cibo e Mente”. Accesso solo con ticket acquistabili presso desk ingresso masseria.
Il pastry chef pugliese, Tiziano Mita e il baker Marco Lattanzi prepareranno per gli ospiti di Assaprà un buffet emozionale di lievitati e prodotti da forno a base di essenze gastronomiche della linea “PRI.MA”, acqua di mare per uso alimentare STERALMAR e farine e semole a cura del Rag. Giuseppe Lotito.
Gal “Le Città di Castel del Monte”