• GAL > Home
  • Chi Siamo
  • Chi Siamo

    Nell’ambito dell’Iniziativa Leader dell’Unione Europea il GAL (Gruppo di Azione Locale) attua progetti di sviluppo e gestisce finanziamenti pubblici destinati alla valorizzazione delle aree rurali.

    Il GAL “Le Città di Castel del Monte”, costituitosi in Andria in data 11 gennaio 2010, è una società consortile a responsabilità limitiata con partenariato misto, pubblico/privato, senza fini di lucro. Ha per obbiettivi la valorizzazione delle risorse specifiche delle zone rurali nell’ambito di un’azione integrata e multisettoriale imperniata sull’elaborazione e l’implementazione di una strategia territoriale pertinente ed adeguata al contesto locale..

    Il GAL è, nei confronti della Regione Puglia, dello Stato Italiano e della Unione Europea, il soggetto attuatore dei finanziamenti inerenti l’iniziativa PSR Puglia 2007/2013, pertanto è soggetto responsabile dell’attuazione del Piano di Sviluppo Locale (PSL), del relativo Piano Finanziario e delle azioni e interventi in esso inserite.

    L’attività della società è diretta all’attuazione di strategie originali di sviluppo sostenibile integrate, di elevata qualità, concernenti la sperimentazione di nuove forme di valorizzazione del patrimonio naturale e culturale, di potenziamento dell’ambiente economico, l’innovazione e la qualificazione del sistema produttivo locale al fine di contribuire a creare posti di lavoro e di miglioramento della capacità organizzativa delle rispettive comunità. Tale attività si articola in tre azioni progettuali che si sviluppano nell’ambito di riferimento tenendo conto di quanto previsto dalle normative regionali, azionali e comunitarie:

    a) Sostegno a strategie pilota di sviluppo rurale, a carattere territoriale e integrato, fondate su un

    approccio ascendente e sul partenariato orizzontale;

    b) Sostegno a forme di cooperazione interterritoriale, transnazionale e transforntaliero;

    c) Disponibilità a partecipare alla creazione di reti tra tutti i territori rurali della comunità europea e tra gli operatori dello sviluppo rurale.

    Obiettivi

    Il GAL “Le Città di Castel del Monte” ha inserito nel Piano di Sviluppo Locale tre obiettivi specifici tra loro integrati su cui articolare la strategia di sviluppo locale. Questi obiettivi ricadono all’interno di un obiettivo generale il cui intento è quello di “Perseguire il consolidamento dell’economia rurale interpretando il territorio, le produzioni tipiche, l’ambiente, il paesaggio, nella loro varietà, come risorsa primaria dello sviluppo rurale e come attrattività di nuove imprese e professioni, mettendo in rete le eccellenze piuttosto che migliorare le singole peculiarità”. Tale obiettivo generico rappresenta il ponte di collegamento tra i temi catalizzatori e gli obiettivi specifici del PSL.

    A seguito di questa premessa chiarificatrice, si dipartono i tre obiettivi specifici tutti riconducibili al tema catalizzatore principale mentre solamente uno di questi risulta attinente alla dimensione del tema complementare.

    Gli obiettivi specifici riferibili al tema catalizzatore principale che ricordiamo essere “valorizzazione delle risorse produttive e locali e realizzazione dei relativi circuiti” sono riportati di seguito:

    Promozione della diversificazione delle aziende agricole, di nuove filiere agroalimentari e di circuiti locali ed internazionali a valore aggiunto che ne riducano la dipendenza economica;

    Sostegno ad attività economiche non agricole innovative in grado di aumentare il presidio antropico dello spazio rurale, sostenere azioni di ripopolamento rurale, diffondere innovazione e internazionalizzazione di imprese agricole nonché reti funzionali di servizi, agli operatori economici, alle popolazioni e al turismo, favorire la complementarietà tra produzione e paesaggio e l’uso sostenibile dello spazio rurale;

    Favorire l’equilibrio territoriale e potenziare l’attrattività della campagna periurbana e dei borghi rurali come connettori tra aree urbane e campagna profonda.

    Organigramma

    Consiglio d’ Amministrazione

    Presidente Nicola Giorgino
    Vice Presidente
    Renato Bucci
    Consigliere
    Umberto Bucci
    Consigliere
    Nicola Ruggiero
    Consigliere
    Giovanni Cirulli

    Collegio Sindacale

    Presidente Savino Santovito
    Sindaco effettivo
    Giuseppe Fiandanese
    Sindaco effettivo
    Giuseppe Marmo

    Ufficio

    Presidente Nicola Giorgino
    Direttore
    Paolo de Leonardis – info@galcdm.it
    Responsabile Amm.vo e Finanziario
    Sebastiano Zingaro – szingaro@galcdm.it

    loghi