Torna a Corato dalle prime ore del 24 dicembre, la tradizionale “nottata in piazza” (“la matìne de la chiazze“), appuntamento realizzato dall’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Corato e dalla Pro Loco Quadratum che quest’anno vede la collaborazione del Gal “Le Città di Castel del Monte”, collaborazione finalizzata alla valorizzazione delle tradizioni del patrimonio storico e culturale della città.

La manifestazione avrà inizio a partire dalle 4 con il terzo e ultimo appuntamento di “AsSaggi Reali”, iniziativa della cooperativa Co.O.M. che propone una visita guidata presso Palazzo Gioia, con degustazione di prodotti tipici del territorio.

Dalle ore 5 saranno aperte le porte ai presepi allestiti dalla Pro Loco Quadratum nel centro storico cittadino (piazza Sedile, via Roma, via Lapergola, via Duomo e Piazza dei Bambini) e alle 5.30 verrà inaugurato il presepe artistico realizzato da Gregorio Sgarra in collaborazione con il Liceo Artistico di Corato.

Sempre dalle 5 (fino alla prima parte della mattinata) si animerà Piazza di Vagno (“sede storica” della “nottata dicembrina a Corato”) con allestimenti e spettacoli per adulti e bambini in linea con la tradizionale manifestazione coratina.

Appuntamento a lunedì mattina.