• GAL > Home
  • News
  • "Bacco nel Borgo Antico": il programma del 2014
  • “Bacco nel Borgo Antico”: il programma del 2014

    02/07/2014 – Degustazioni, cultura, musica e tradizione
    5-6 luglio, Corato

    Il Gal “Le Città di Castel del Monte” nell’ambito delle proprie manifestazioni promuove l’evento “Bacco nel Borgo Antico” per la valorizzazione delle aree rurali e dei prodotti agroalimentari del territorio di Andria e Corato.
    Il 5 e 6 luglio 2014, partirà la 2^ edizione di Bacco nel Borgo Antico, una manifestazione organizzata da Coonsinergia Consulting e Pro Loco Quadratum, in collaborazione con Il Gal “Le Città di Castel del Monte”, con il patrocinio della Regione Puglia Assessorato al Mediterraneo, cultura e turismo, e il Comune di Corato.

    L’evento mette in vetrina le eccellenze pugliesi al fine di sedurre turisti e amanti dell’enogastronomia invitandoli a scoprire cultura e sapori autoctoni.
    Una manifestazione, che oltre a  offrire ottimo vino e succulente pietanze, offre arte, teatro di strada, street art, musica popolare, riciclo creativo ed ecosostenibilità.

    Appuntamento dunque a Corato, Sabato 5 e Domenica  6 Luglio 2014.

    Di seguito il programma:

    •    Ore 20,00: inizio del percorso enogastronomico. Sarà possibile acquistare il kit di degustazione che consente di degustare vini a scelta tra le oltre 27 cantine aderenti all’iniziativa.
    •    Ore 21,00: animazione di teatro di strada itinerante a cura dell’associazione Circusnavigando; a seguire live painting in Piazza Sedile con il collettivo 11:50 in collaborazione con l’Arci la Locomotiva, riciclo creativo e installazioni artistiche, esposizione di bici d’epoca su Via San Benedetto a cura di Agorà 2.0.

    Lo svolgimento dell’evento nel centro storico coratino  è strettamente legato agli obiettivi dell’iniziativa nonché alle strategie generali del Gal a sostegno di circuiti integrati tra produttori ed operatori dell’ospitalità che prevedono  l’incentivazione del turismo rurale tramite la valorizzazione in loco dei numerosi siti con particolare interesse storico, culturale, ambientale e artigianale e iniziative di marketing territoriale e di promozione dei prodotti agroalimentari e artigianali caratteristici del territorio. Le necessità del territorio del Gal Le Città di Castel del Monte infatti ricadono essenzialmente nell’attivazione di circuiti in grado di coinvolgere ed interpolare tutti i settori principali dei comuni di Andria e Corato (economia, agricoltura, ambiente, turismo) allo scopo di creare un sistema virtuoso, in grado di tessere le reti necessarie, anche a livello internazionale, per la valorizzazione delle eccellenze territoriali  in termini di prodotti tipici agroalimentari, prodotti artigianali e siti archeologico-culturali di indiscussa rilevanza storica.

    Gal “Le Città di Castel del Monte”

     

    loghi