• GAL > Home
  • News
  • La filiera corta risorsa per l'economia locale
  • La filiera corta risorsa per l’economia locale

    19/04/2013 – Convegno a Bisceglie sulla filiera corta

    Si terrà  lunedì 22 aprile alle ore 18.00 presso il Liceo  Scientifico Da Vinci di Bisceglie, la tavola rotonda dal titolo “La filiera corta come risorsa per l’economia locale e per l’ambiente. Stato dell’arte, prospettiva e criticità”. Dopo i  saluti del Presidente della Provincia Bat, Francesco Ventola, Michele Peragine, giornalista Tg3 RAI Regione, darà il via ai lavori. Tra i relatori, il Direttore del Gal “Le Città di Castel del Monte”, Paolo de Leonardis.

    Di seguito gli interventi con le tematiche previste.

    “La filiera corta: cos’è? Quali sono i vantaggi?”- (illustrazione di un caso di filiera corta)

    Nicola Cantatore, direttore CIA Bari- Bat

    “Vendita e produzione dei prodotti a Km 0: problematiche e criticità”-  (illustrazione di un caso di filiera corta)

    Giuseppe Licursi, direttore Coldiretti Bari- Bat

    “Un caso di filiera corta: un’esperienza del territorio”

    Gianni Porcelli, vicedirettore Confagricoltura Ba-Bat

    “Agevolazioni normative a favore della filiera corta”

    Paolo De Leonardis, direttore Gal “Le Città di Castel del Monte”

    “I vantaggi della filiera corta per l’ambiente”

    Giorgio Assennato, direttore Arpa Puglia – emissioni focus-

    “I controlli sugli alimenti”

    Pantaleo Magarelli, Sian Asl Bat

    “Il valore aggiunto dei prodotti a Km 0″

    Giuseppe Colia, agronomo

    “Valorizzazione dei prodotti a Km 0 sulla tavola”

    Marcello Longo, Slow Food Puglia

    “Saper scegliere i prodotti a Km0 e riconoscerli attraverso le etichette”

    Giuseppe Lombardi, Movimento dei consumatori

    La conclusione dei lavori sarà affidata all’ avv. Tonia Spina, assessore provinciale alle Attività produttive.

    Gal “Le Città di castel del Monte”

     

    loghi