• GAL > Home
  • News
  • Cultivar: la biodiversità unisce i territori dei Gal
  • Cultivar: la biodiversità unisce i territori dei Gal

    22/05/2012 – Il Gal Le Città di Castel del Monte protagonista della III edizione di “Cultivar”

    Nell’ambito dell’iniziativa Gal in Tour, che vede insieme alcuni gruppi di azione locale delle province di Bari e Bat in iniziative a sostegno delle aree rurali pugliesi, il Gal Le Città di Castel del Monte, partecipa  alla terza edizione di “Cultivar”.

    Cultivar è una manifestazione promossa dal Gal Valle d’Itria, con il patrocinio degli Assessorati al Turismo e alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia, della Provincia di Bari e di UnionCamere, dedicata alla valorizzazione delle biodiversità dei nostri territori e  si svolge dal 1° al 3 giugno presso la Masseria Ferragnano – in via Cisternino a Locorotondo.

    Tra gli eventi principali inseriti nel programma della manifestazione, una mostra mercato delle produzioni d’eccellenza del nostro territorio, una serie di momenti di approfondimento culturale sul tema della Biodiversità (con work shop a cura dei Gal) declinata in chiave di patrimonio naturalistico, architettonico ed enogastronomico e una rassegna delle attività agrituristiche e di ospitalità rurale del nostro territorio.

    Il Gal Le Città di Castel del Monte è presente con uno stand in cui viene illustrata la campagna “Ciliegia delle Terre di Bari”, dedicata al piano di valorizzazione delle nostre ciliegie partito a fine maggio che continuerà per tutto il mese di giugno (per approfondimenti, vedi il link correlato).

    La locandina di Cultivar e alcune foto della prima giornata della manifestazione

    Lo stand del Gal Le Città di Castel del Monte e del Gal Ponte Lama

    Ospiti in visita allo stand

    L’assessore regionale alle Risorse Agroalimentari Stefàno, in visita allo stand

    Un momento del convegno inaugurale di Cultivar

    Gal “Le Città di Castel del Monte”

    loghi